INVOLTINI al FOIE GRAS e pioppini con RADICCHIO al cartoccio

Voglia di antipastino elegante ?? Semplice ma d'effetto ?? Questo fa al caso vostro. 
Avevo voglia di usare una piccola confezione di foie gras in modo diverso e alternativo dal classico ma sempre buono pane tostato e spalmata generosa. 
Avevo pensato anche ad una creme brulèe, ma alla fine ha vinto questa ricetta. E meno male....
Nella foto (come nella mia testa) a rifinire il piatto c'era una fresca dadolata di mela al limone. che proprio nella mia testa avrebbe rifinito e completato i sapori con un tocco di freschezza e croccantezza.....nulla di più sbagliato..... 
Gli involtini sono già perfetti con il radicchio, non necessitano di nient'altro. 
E così ho finito di mangiare i dadini di mela per pulirmi la bocca alla fine, non che ce ne fosse il bisogno....
Il mio consiglio quindi (come da ricetta). è servire semplicemente questi involtini con il loro gustoso ripieno sopra al radicchio al cartoccio. 
Et voità !!!

Ingredienti per 2 persone : 120 gr. carpaccio di manzo o vitello (6 fette) – 40 gr. foie gras d'anatra – 300 gr. pioppini – 1 radicchio tardivo – 1 scalogno - 1 tazzina di vino passito (io avevo del tokay, ma va bene quello che avete in casa) – 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato - 15 gr. mirtilli rossi  ammollati per mezz'ora in acqua - alloro – amido – brodo di carne - sale e pepe – olio e.v.o. - burro – noce moscata – prezzemolo – rosmarino – timo – salvia -  1 cucchiaino di zucchero a velo setacciato – senape in polvere 

PREPARAZIONE
Pulire e tagliare a pezzi il radicchio, condirlo con un filo di olio e.v.o., sale, pepe, un po' di senape in polvere, e i mirtilli ben scolati. Mescolare e mettere in un cartoccio di stagnola. Spolverare con lo zucchero a velo setacciato e richiudere il cartoccio. Cuocere in forno caldo a 180°C per 20 minuti.
Lessare i funghi puliti in abbondante acqua salata con una foglia di alloro per 10 minuti. 
Scolarli e ripassarli in padella con un pezzetto di scalogno (poi da eliminare), un ciuffo di rosmarino, una foglia di salvia, una nocina di burro e un filo di olio e.v.o. Regolare di sale e pepe, profumare con noce moscata. Eliminare scalogno, rosmarino e salvia e unire poco prezzemolo tritato. Far intiepidire prima di unire il foie gras e il parmigiano. Regolare di sale e pepe.
Salare e pepare poco le fette di carpaccio, farcirle con il composto di funghi e richiudere ad involtino.
Scaldare un filo di olio e una nocina di burro in padella con due rametti di timo e un pezzetto di scalogno. Rosolarvi velocemente gli involtini spolverati con poco amido, sfumarli con il vino e farlo evaporare. Regolare di sale e pepe, unire poco brodo per far addensare la salsa. Regolarla di sapore.
Servire il radicchio con sopra gli involtini nappati con la loro salsa. 


Commenti

Post più popolari