Risotto alla vodka con capesante e uova di lompo

Risotto con capesante e uova di lompo
 Mezzo ricco e mezzo povero ... ricco per la presenza nobile e preziosa delle capesante, fra le mi preferite, tra i frutti di mare.
Un po' meno per la presenza delle uova di lompo ... ma diciamocelo francamente ... di caviale, se ne vede pran poco. 
E la vita scorre ugualmente molto bene ... nere sono nere .... partiamo da lì ....

Ingredienti per 2 persone : 200 gr. riso carnaroli – 6 capesante pulite,  noci e coralli separati – 30 gr. uova di lompo – buccia di limone – prezzemolo tritato  – 1/3 tazzina di vodka e 1 tazzina di vino bianco secco – sale e pepe – burro e olio e.v.o. - 1 piccolo scalogno tritato – brodo vegetale - 2 cucchiai di panna

Risotto con capesante e uova di lompo
PREPARAZIONE
Affettare le noci di capensante.
Scaldare il brodo con dentro un pezzetto di buccia di limone.
Tritare lo scalogno e brasarlo con un filo di olio e una nocina di burro.
Tostarvi il riso e sfumarlo con il vino bianco. Portare a cottura bagnando con il brodo vegetale.
Verso fine cottura unire le capesante tagliate a fette e insaporite con poco sale e pepe.
Al termine unire poco prezzemolo tritato e la vodka.
Mantecare con il burro e la panna e far riposare coperto per 3-4 minuti.
Nel frattempo saltare in padella i coralli tagliuzzati e conditi con sale e pepe, con una nocina di burro e un filo di olio e.v.o..
Servire il riso rifinendolo con i coralli e le uova di lompo.

Commenti

Post più popolari